Circolo aperto sulla variante

2febbraioCA-page-001

 

 

Il 2 Febbraio, presso la Casa del popolo di Grassina, si svolgerà un circolo aperto sul tema della variante alla chiantigiana. Sarà un’importante occasione di confronto, cui parteciperanno anche il Sindaco Casini e i consiglieri metropolitani Pescini e Ceccarelli. Non mancate!

Comunicato stampa sulla vicenda MEF

In riferimento ai rilievi effettuati dal Ministero dell’Economia e delle Finanze per le scelte compiute nell’ambito dei due mandati del Sindaco Luciano Bartolini, rilievi che in questi giorni sono oggetto di un dibattito a volte fuorviante,

il Partito Democratico di Bagno a Ripoli

desidera innanzitutto rinnovare l’assoluta fiducia nell’operato del Sindaco e di tutti i componenti della Giunta della prima e della seconda legislatura che insieme al Segretario Comunale, ai due Direttori Generali, ad alcuni dirigenti e ai Revisori dei conti sono interessati dai rilievi del Ministero, auspicando che i chiarimenti richiesti dal MEF possano dimostrare la correttezza degli atti approvati a livello politico e amministrativo. Ritiene che, dal momento che deve essere ancora avviata la fase delle controdeduzioni alle ipotesi di irregolarità avanzate nel corso della verifica ministeriale, ogni interpretazione e valutazione distorta della vicenda possa ritenersi semplicemente di carattere strumentale. Non intende sottrarsi ad un confronto sul tema, sia pur ritenendo che i rilievi siano di contenuto tecnico-contabile, piuttosto che di procedure di carattere politico, facendo notare ancora una volta che, al momento attuale, l’intera vicenda si trova ancora in una fase istruttoria che non esclude ulteriori passaggi di approfondimento. E’ convinto che l’attuale Amministrazione, pur nella complessità della ricostruzione degli atti in questione, fornirà le precisazioni richieste, al fine di dimostrare la correttezza delle decisioni prese a suo tempo.

Daniele Olschki, Segretario dell’Unione Comunale di Bagno a Ripoli